CERTIFICAZIONE

La nostra filosofia
La prima certificazione dello Zafferano di Cuneo siamo noi perché lavoriamo in prima persona seguendo ogni fase della produzione; coltiviamo rispettando la terra, senza contaminarla chimicamente, ottenendo così una spezia completamente naturale.

I crochi
L’ufficio fitosanitario regionale certifica la salute dei nostri bulbo-tuberi.
Iscrizione al Pubblico Registro dei Produttori del Crocus Sativus L.della regione Piemonte con determina numero 360.

La produzione dello zafferano
Tutte le lavorazioni dello Zafferano di Cuneo seguono la procedura di HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) dalla raccolta al confezionamento.

Il laboratorio
L’essicazione e il confezionamento sono realizzati nel laboratorio aziendale certificato per dall’ASL secondo la normativa igienico-sanitaria vigente.

Analisi di qualità
Annuali test di qualità effettuati in laboratorio esterno specializzato in analisi di prodotti alimentari, certificano secondo normativa europea ISO 3632 lo Zafferano di Cuneo di categoria I

VALORI TEST PRODUZIONE 2018

Potere amaricante, picrocina: 93,1 (  70  minimo richiesto categoria I )

Potere colorante, crocina: 225,8    (  190  minimo richiesto categoria I )

Potere odoroso, safranale: 36,4     (compreso tra i 20 e i 50)

Umidità 8,9%