Coltivazione

 

Ciclo ontogenetico di LopezCiclo Ontogenetico di Lopez

 

Il ciclo vegetativo del Crocus Sativus L. è sintetizzato nello schema circolare di Lopez dove si possono vedere le fasi evolutive dello zafferano e che ben ci aiuta a capire come gestire la sua coltivazione.

La messa a dimora dei bulbi avviene nei mesi estivi, durante il periodo di quiescenza del croco. All’inizio di ottobre le piante iniziano a fuoriuscire dal terreno per andare a fioritura verso la metà dello stesso mese. La raccolta della spezia dura circa una ventina di giorni, secondo l’andamento climatico. I fiori vengono trasportati in laboratorio secondo procedura HACCP dove si effettua la mondatura e l’essiccazione a bassa temperatura.

Durante l’inverno le piante continuano la loro attività vegetativa allungando le foglie e iniziando la delicata fase di riproduzione dei cormi che si completerà a tarda primavera. I nuovi bulbi riposano nei mesi caldi per ricominciare un nuovo ciclo in autunno.

Le tecniche di coltivazione dello zafferano differiscono per tipologia e durata di impianto, variabili sono anche le modalità di lavorazione della spezia.

piante di zafferano

Il nostro Zafferaneto