Test di laboratorio 2017

Analisi su campione di prova dello Zafferano di Cuneo con metodo ISO 3632 che certifica la categoria I secondo gli standard europei.

 

Potere amaricante, picrocina: 95,1 (minimo richiesto della categoria I:70)

Potere colorante, crocina: 243,2    (minimo richiesto della categoria I:190)

Potere odoroso, safranale: 39,7     (compreso tra i 20 e i 50)

Umidità 8,7%

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.